INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI DA PARTE DI FEDERPROFESSIONAL AI SENSI DELL’ART. 13 DEL D.LGS. 196/2003

1. Finalità del trattamento

Federprofessional tratta i dati personali dei propri iscritti per:
a)
• attività istituzionali della Federazione;
• registrazione delle quote associative;
• convocazioni degli Organi sociali.
b)
• previo consenso dell’associato, può anche essere diretto all’espletamento da parte di Federprofessional e delle Associazioni territoriali delle finalità di informazione, analisi statistiche interne e proposta di rinnovo della quota associativa, anche dopo la cessazione della qualifica di “socio”.

2. Modalità del trattamento

Il trattamento è realizzato mediante l’utilizzo di strumenti manuali, informatici, telematici, in modo da garantire la riservatezza dei dati. Il trattamento è effettuato nella piena osservanza della Legge e delle misure minime di sicurezza previste dal D.Lgs 196/2003.

3. Natura del conferimento

Il conferimento dei dati è sempre facoltativo, tuttavia un eventuale rifiuto di consentire il trattamento di tali dati di cui al punto 1 a) comporta l’impossibilità di costituzione o prosecuzione
del rapporto, poiché verrebbero a mancare i presupposti per la realizzazione delle attività ivi indicate. Il rifiuto al consenso al trattamento dei dati di cui al punto 1 b), invece, non ha alcuna
conseguenza sul rapporto in essere (o in fase di costituzione) tra l’associato e Federprofessional, ma
preclude la possibilità di svolgere attività di informazione e di proposta di rinnovo dell’iscrizione
nei confronti dell’interessato.

4. Diffusione e comunicazione dei dati

Per il perseguimento delle finalità di cui al punto 1 a), i dati potranno essere comunicati, oltre a soggetti interni di Federprofesional, in qualità di Responsabili o Incaricati dell’Associazione, anche a soggetti esterni, nello specifico a:
• società d’informatica della cui collaborazione Federprofessional si avvalesse o si dovesse eventualmente avvalere;
• istituti bancari per eventuali pagamenti;
• enti collegati a Federprofessional;
• consulente legale, previdenziale e tributario;
• altre società ed Enti funzionali alla realizzazione delle finalità di cui al punto 1 a).
Inoltre, in virtù dell’iscrizione di Federprofessional alle liste del Ministero dello Sviluppo Economico, secondo quanto stabilito dagli artt.4 e 5 della Legge n.4/2013, l’Associazione ha l’obbligo di pubblicare (e perciò di diffondere), anche attraverso il proprio sito web (http://www.federprofessional.com/) i dati identificativi dei propri iscritti, così come il luogo in cui essi svolgono la propria attività professionale. Ogni altro dato relativo agli associati, invece, non sarà mai soggetto a diffusione.

5. Diritti dell’interessato

In ogni momento potrà esercitare i Suoi diritti nei confronti del titolare del trattamento, ai sensi dell’art.7 del D.lgs.196/2003:
1. L’interessato ha diritto di ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che
lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.
2. L’interessato ha diritto di ottenere l’indicazione:
a. dell’origine dei dati personali;
b. delle finalità e modalità del trattamento;
c. della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici;
d. degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’articolo 5, comma 2;
e. dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.
3. L’interessato ha diritto di ottenere:
a. l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati;
b. la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
c. l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza,
anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati
o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un
impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.
4. ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:
a. per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta; b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
b. al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.

6. Titolare del trattamento

Titolare del trattamento è: Federprofessional, via Ravenna 14 – 00161 ROMA (privacy@federprofessional.com)

7. Consenso

Acquisite le informazioni fornite dal titolare del trattamento ai sensi dell’art. 13 del D.lgs. n.
196/2003 sulle finalità e le modalità del trattamento cui sono destinati i dati, per come sopra riportate, e consapevole, in particolare, che il trattamento riguarderà dati “sensibili” di cui ho
appreso il significato (art.4 comma 1 lett. D e art.26 D.lgs. 196/2003), presto il consenso per:
– il trattamento dei dati personali per le finalità di cui al punto 1 a) dell’informativa, e la diffusione e comunicazione dei dati secondo quanto previsto dal punto 4;
– il trattamento dei dati personali per lo svolgimento dell’attività di informazione e di proposta
di rinnovo della quota associativa anche dopo il termine della mia adesione a Federmanager,
di cui al punto 1 b) dell’informativa.