FOURTH INTERNATIONAL COMPLIANCE SYMPOSIUM 2019 – JULY 11, 2019

Convocazione Assemblea Ordinaria degli Associati Federprofessional 2019
maggio 27, 2019

Ultimamente Jeff Bezos durante una riunione globale ha detto di prevedere che «un giorno Amazon fallirà, andrà in bancarotta… il nostro compito è far sì che accada il più tardi possibile»
Fonte: Il Sole 24 Ore

Bezos, imprenditore del nostro tempo, ha posto i riflettori “organizzativi” su quello che è il vero e unico valore fondante di qualsiasi organizzazione, quello da cui discendono tutti gli altri: la continuità. Cosa vendono le organizzazioni, di fatto, al mercato e alla comunità sociale: semplicemente la capacità di costruire fiducia e di farlo con continuità. La capacità di sopravvivere aumentando il benessere di tutte le persone coinvolte dentro e fuori l’organizzazione. Ogni giorno le persone, i processi che compongono le aziende, pubbliche e private, profit o non profit sono chiamati a dimostrare di essere affidabili accountable e continui, come e più dei loro competitors.

La moderna Compliance nasce, dopo alcuni scandali finanziari devastanti (Enron e Worldcom per esempio) per rispondere a una profonda crisi di fiducia, che stava diventando irreversibile, del mercato e della società: la compliance, lo sviluppo e il rispetto di nuove regole. La moderna Compliance ha quindi aiutato il sistema economico produttivo a uscire dal buco in cui era caduto e si è trasformata, per chi la sa usare, in un potente strumento di “vendita” (aumento ricavi) e “gestione” (diminuisco i costi).

Di questo parleremo al Simposio sulla Compliance 2019 presso ISTUD a Baveno, che si intitolerà Compliance e Continuity. Vieni a confrontarti su questo tema con altri colleghi professionisti e manager tra i quelli gli autori del libro “Compliance e Management” Franco Angeli editore. L’incontro è strutturato in due parti, esposizione di esperienze significative la mattina e un brain storming strutturato il pomeriggio.

Registrati qui

Comments are closed.